Le pietre naturali non sono solo belle a vedersi, ma custodiscono anche preziose proprietà in grado di influenzare il nostro umore e i nostri atteggiamenti. L’uso di cristalli e pietre è antico, e in medicina alternativa viene suggerito per curare gli squilibri del campo energetico. In particolare viene utilizzato anche per calmare stati di stress, ansia e insonnia.

Le pietre

Ogni pietra ha proprietà specifiche, che contribuiscono a riportare equilibrio e armonia, su diversi livelli: fisico, emotivo, mentale e spirituale. Ma non solo. Spesso pietre e cristalli vengono utilizzati per purificare l’energia degli ambienti. Il Feng Shui, ovvero l’arte di armonizzare gli ambienti, ad esempio ne fa ampio uso.
Alle pietre, come dicevamo, veniva infatti attribuito un significato magico: erano considerate dei talismani. In antichità, a Roma o ad Atene, uomini e donne le indossavano a scopo protettivo e più tardi prelati, re e rabbini le portavano sulle loro vesti e sui paramenti.

Nei templi e nelle chiese c’erano molti gli oggetti di culto che avevano delle pietre incastonate. Negli antichi palazzi è facile trovare manufatti, colonne, ornamenti in pietra dura come il lapislazzuli, la malachite, l’onice o altre. Non solo perché belle e preziose, quindi. Ma anche per le misteriose proprietà che venivano attribuite loro.

Le più utilizzate

Una delle pietre naturali più utilizzate è l’Occhio di Tigre, un cristallo di quarzo caratterizzato da striature gialle, marroni e dorate. Questa pietra sembra sia in grado di favorire la ricchezza e la fortuna. Inoltre, l’occhio di tigre è la pietra del guerriero spirituale, che accentua l’abilità di capire e di mediare senza pregiudizi, apporta equilibrio nel giudizio e nella gestione del proprio potere. Inoltre, addolcisce i temperamenti aggressivi e favorisce l’equilibrio.

Anche l’Agata è una pietra molto utilizzata. Sembra in grado di proteggere le donne incinte, che infonda coraggio e che rilassi. Inoltre, stimola la fiducia, la speranza e l’ispirazione. Esiste in vari colori, ognuno associato ad un chakra diverso.

Il Turchese invece è una pietra che aiuta a comunicare la verità. Aumenta la forza spirituale, la capacità di esprimere sé stessi e comunicare, bilanciando bene la parte maschile e femminile del nostro sé. E’ molto utile contro lo stress e gli sbalzi d’umore. Questa pietra è nota fin dall’antichità per essere una pietra protettiva che funge da scudo contro ogni negatività.

La tormalina ha più di un colore ed ognuno di questi ha un suo significato. La tormalina nera è utile per neutralizzare i campi magnetici nocivi. Indossata vi proteggerà dalle energie negative.

La tormalina verde e la tormalina rosa hanno invece a che fare con i sentimenti. Entrambe servono per portare sollievo dopo una delusione amorosa e a restituire gioia e fiducia nella vita.

E voi, conoscete le proprietà delle pietre naturali?